Archives for luglio 2020

Schiava del suo destino

prostitute400

Me la ricordo la prima notte in strada. Mi hanno lasciata in un parcheggio semi deserto e mi hanno detto di non essere troppo schizzinosa con i clienti, altrimenti mi avrebbero massacrata di botte. Sapevo bene che sarebbe stato così. L’avevano già fatto, quando mi hanno presa appena arrivata in Italia ed io ho cercato di scappare perché non avevo i soldi per pagare il mio debito. Sono spietati, non si preoccupano di quanto male ti fanno. Ma non ti picchiano in faccia. La faccia la lasciano stare, altrimenti gli uomini per strada non si fermano. E se non si fermano non guadagni una lira. E se non guadagni non gli puoi portare i soldi. E la storia non finisce mai. Ma non finisce mai comunque.

Read More

DA SOLI MAI | Counselling e consulenza psicologica

Per chi vive un disagio e sente il bisogno di parlare con una professionista o un professionista, da settembre l’Università di Ferrara mette a disposizione un servizio gratuito di counselling e consulenza psicologica.

Read More

Il fenomeno deviante minorile come espressione di recidività attraverso le generazioni

2-la-pietraimmagine-la-recidiva-napoli

La presente tesi della Dott.ssa La Pietra, relatrice Prof.ssa Barrocu ha come, non scontato obiettivo fondamentale di “dimostrare che gli interventi legati alle buone pratiche di supporto della comunità hanno insito il potere-dovere di accompagnare il minore dalla fuoriuscita dai meccanismi procedurali penali, ma soprattutto di predisposizione di alternative preventive finalizzate alla ricostruzione di un percorso individuale teso allo sganciamento dal fenomeno recidivo lungo le generazioni”.

Read More

Cafarnao – Caos e Miracoli

maxresdefault

 

 

 

 

 

Regia: Nadine Labaki

Genere: Disagio minorile

Tipologia: Drammatico

Interpreti: Zain Alrafeea, Yordanos Shifera, Boluwatife Treasure Bankole, Kawsar Al Haddad, Fadi Youssef

Origine: Libano, USA

Anno: 2018

Read More

Siblings, fratelli e sorelle spesso invisibili

Chi sono e cosa provano? La traduzione letteraria è “fratelli e sorelle”. Ma l’articolo che allego e che presenta il libro omonimo si riferisce ad una specificità.

20190125_082906-2-1024x723

Read More

Le emergenze ambientali

Che cos’è un’emergenza ambientale? Ai fini di ciò che si intende veicolare nei prossimi interventi, utilizziamo questo termine per indicare tanto gli eventi meteorologici estremi – quali tempeste, uragani, alluvioni, ondate di calore, periodi di prolungata siccità – quanto i disastri naturali – come terremoti, incendi, pandemie. Più in generale, si fa riferimento a tutti quegli eventi che hanno la capacità di coinvolgere in breve tempo un elevatissimo numero di individui, sconvolgendo la quotidianità e mettendo alla prova le possibilità di sopravvivenza di una o più popolazioni. Un’ulteriore caratteristica di tali emergenze è la presenza di una esplicita componente di origine umana quale causa (più spesso con-causa), vettore o amplificatore dell’evento catastrofico.

Read More

Nell’angolo più scuro

Uno sguardo sul libro

Nera. La vita dimenticata di Claudette Colvin, di Émilie Plateau, per  Einaudi Ragazzi, con la traduzione di SIlvia di Mercurio

Da Tania de Montaigne

Nel leggere Nera. La vita dimenticata di Claudette Colvin mi è venuta in mente Billie Holiday. Perchè è morta nel periodo in cui le lotte di cui si parla nel graphic novel erano attive. Perché anche lei è una donna che ha dovuto lottare per avere una propria identità. Perché entrambe hanno avuto traversie col proprio cognome. Perché è una delle donne nere che in quanto tali ha subito un’infanzia d’inferno da cui è, solo in parte, uscita grazie al proprio talento e forza d’animo. E poi perché nel periodo di quelle lotte oramai la sua musica era conosciuta, girava anche nelle radio,  al punto da andare in tournée in Europa. Nera. La vita dimenticata di Claudette Colvin inizia così: “ Fai un respiro profondo. Lascia il luogo a cui appartieni.” Ed io l’ho fatto ascoltando le inconfondibili note di Billie Holiday in sottofondo.

Read More

Minori malati terminali

shutterstock_bambini-eutanasia-malato

Di certo gli interrogativi che si pongono davanti ai malati terminali, minori in particolare, sono tra le questioni più difficili da trattare, anche in campo giuridico, non solo in quello medico. Ai problemi ed ai dubbi propri della malattia, si sommano altre complessità, proprie di tali soggetti. Spesso si tende a presumere che i bambini non siano in grado di rendersi conto di quale sia la loro condizione, di quando sia giunto il momento di dire basta ad ogni intervento medico, ormai inefficace ed infruttuoso. Ma davvero è sempre così?

Read More

Tutela e diritti dei minori al tempo del distanziamento sociale da COVID -19

E’ con particolare soddisfazione che possiamo darvi, in anteprima, notizia del fatto che in data 16 Luglio u.s. il Coordinamento delle Autorità Garanti Regionali dell’Infanzia e della Adolescenza, recependo il documento  elaborato dalla Prof.ssa Bastianoni e dal suo team di lavoro in seno alla iniziativa #ilsocialenonsiferma, ha scritto a  Governo e Parlamento  per chiedere -con un documento ad hoc- l’immediata riapertura in tutta Italia dei centri socio-educativi diurni e delle misure di tutela, protezione e prevenzione espresse dai medesimi.

Read More

Seminari a.a. 2019/2020 – Le terapie riparative e i tentativi di cambiamento dell’orientamento sessuale

head-3125151_960_720-3Il 15 Settembre alle h 16.00 il Master vi dà appuntamento al seminario dal titolo: Le terapie riparative e i tentavi di cambiamento dell’orientamento sessuale che terrà il Dott. Federico Ferrari .

Partecipazione gratuita!

Per chi fosse interessato è pregato di inviare una mail alla tutor Dott.ssa Alessandra Chiaromonte: alessandra.chiaromonte@unife.it entro le h 13.00  di Venerdi  11 Settembre.

Read More