A giugno parte la Scuola estiva itinerante del master “Quando la strada non c’è, inventala!”

Il master “Tutela, diritti e protezione dei minori” si mette in cammino verso le diversità: ecco il progetto pensato per la scuola estiva 2018 , diretta dalla prof.ssa Paola Bastianoni.

La scuola estiva itinerante: “Quando la strada non c’è, inventala!” è la nuova offerta formativa esperienziale su tematiche relative all’accoglienza e all’attivazione di processi consapevoli di accettazione di sè e dell’altro promossa dal master in “Tutela, diritti e protezione dei minori” (Università degli Studi di Ferrara)in collaborazione con il Ce.I.S di Ancona.
Quest’ anno uniremo l’esperienza della natura con riflessioni e scambi tra professionisti; la tematica che indagheremo insieme in questa edizione è la diversità, attraverso una riflessione condivisa sulle proprie ed altrui premesse e credenze.
La scuola offre un percorso di formazione aperto ad educatori, assistenti sociali, psicologi, volontari, e a tutti coloro che lavorano a contatto con le diversità. Il percorso è di bassa difficoltà ed accessibile.

Periodo: 28 giugno/2 luglio (con arrivo previsto per la sera del 27 giugno)
Sede: Pennabilli (e dintorni)

Docenti: Paola Bastianoni (Università di Ferrara); Alessandro Fucili (Ce.I.S di Ancona); Monia Ciriello (Università di Ferrara); Emanuele Ortu (narratore)

Costo: 200 euro (inclusive di vitto e alloggio) + 50 euro per materiale didattico.

Informazioni organizzative:
La formazione sarà un’alternanza di brevi trekking e attività residenziali. Non sono necessarie particolari doti atletiche, ma la voglia di mettersi in gioco e soprattutto di mettersi in cammino in direzione dell’incontro con gli altri.

Per info sul programma, sull’ equipaggiamento da portare con sè e sulle modalità d’iscrizione scrivere una mail a: mastertutelaminori@unife.it

POSTI LIMITATI!!!

Scarica il programma

Programma Scuola -small

Social tagging:

Comments are closed.