Dicono di noi

Dicono di noi: Video intervista ai corsisti della X Edizione – a.a. 2018/2019

Il Master a distanza, in modalità e-learning, attivato presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’ Università degli Studi di Ferrara, realizzato in collaborazione con il Centro E-learning di Ateneo, vi dà appuntamento all’ XI Edizione!!!

Iscrizioni entro il 30 Aprile!!!

http://www.tutelaminoriunife.it/informazioni-per-liscrizione/

Di seguito il video in cui alcuni corsisti, che si sono masterizzati il 20 e il 30 Marzo, raccontano la loro esperienza!

Read More

IV video intervista – X Edizione del Master – a.a. 2018/2019

21 Febbraio 2020 – Nicoletta Gadaleta

Read More

III video intervista – X Edizione del Master – a.a. 2018/2019

21 Febbraio 2020 – Lorenzo Cervi

Read More

II video intervista – X Edizione del Master – a.a. 2018/2019

21 Febbraio 2020 – Francesca Nobili

Read More

Video intervista ai corsisti della X Edizione – a.a. 2018/2019

21 Febbraio 2020 – Alice Tipa

Read More

Dicono di noi – colibrimagazine.it: Diritti dei minori, sta per partire la summer school di UNIFE

Il magazine Il Colibrì ha come obiettivo far conoscere e promuovere qualsiasi iniziativa possa valorizzare e far crescere il mondo del sociale.

Il Colibrì è edito da CIBELE s.c.s., Cooperativa Sociale di tipo B che ha come finalità statutarie l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.

Da quasi 20 anni CIBELE investe e opera nel sociale, con personale qualificato e con un occhio sempre attento alle fasce più deboli senza mai perdere di vista un elevato standard qualitativo in termini di professionalità.

Segnaliamo un articolo su colibrimagazine.it  in merito alla Summer School “La responsabilità negli interventi di tutela e protezione” di UNIFE.

Read More

Dicono di noi!

Di seguito  il video della corsista Maria Elena Latini sulla sua esperienza al Master!

Maria Elena ha concluso il suo percorso lo scorso 21 Marzo.

Read More

Dicono di noi!

Condividiamo  il video della corsista Gessica Bertone sulla sua esperienza al Master!

Gessica si è masterizzata lo scorso 22 Febbraio, di seguito il video di presentazione della sua tesi:

“Inclusione scolastica e minorazione visiva: un diritto per tutti”

Relatrice – Prof.ssa Franca Miola

Read More

Animazione per anziani e bambini in casa famiglia: la può fare chiunque?

Anche l’attività ludica nel sociale richiede una corretta formazione e non si improvvisa. L’animatore oltre ad applicare le tecniche deve sapersi mettere in gioco in prima persona

Di Antonella Iammarino -

5 MARZO 2019

Lavorare nel sociale, ad ogni livello e con qualunque target, significa operare a contatto con sensibilità più o meno fragili. Per questo non è possibile interagire con fasce deboli senza prepararsi a dovere e mettere in discussione se stessi. E per questo non si possono affidare compiti terapeutici o pseudoterapeutici all’improvvisazione. Anche quando esiste una incontestabile buona volontà.

Uno dei settori in cui invece si tende a scegliere il personale con eccessiva superficialità è l’animazione, intesa come intrattenimento ludico, per gli ospiti delle case famiglia, per anziani o per bambini e ragazzi. Quando invece la gestione del divertimento e del tempo libero mirata al benessere dell’ospite di una casa di riposo va innanzitutto programmata, in base alle condizioni, alle attitudini e anche alle preferenze dei destinatari. E poi va affidata a mani sicure e competenti, soprattutto se si tratta di minori (per i quali esistono corso appropriati di specializzazione come il Master in Tutela Diritti e Protezione Minori UNIFE).

Read More

Dicono di noi!

Condividiamo con piacere il video della nostra corsista Sara Barisione sulla sua esperienza al Master!

Sara ha anche partecipato alla borsa di studio “Sara Cesari” sul tema “Educazione alla morte e sostegno nel dolore della perdita“, messa a disposizione  dalle agenzie funebri di Ferrara: Amsef e Pazzi che collaborano con la Direttrice Prof.ssa Paola Bastianoni alla  realizzazione del progetto culturale: Uno sguardo al cielo.

E’ prevista anche per la Decima Edizione una borsa di studio di 2000 euro.

Read More