Diritto minorile

For_Psy_logo

 

 

Contenuti del corso

Il minore come titolare di diritti.Cenni su capacità giuridica e capacità
d’agire. Rappresentanza legale e tutela. Il diritto all’ascolto.
L’interesse del minore
La protezione socio-giudiziaria del minore.
Il giudice e i servizi.
La l. 149/2001 sul diritto alla famiglia.
Cenni alla giurisprudenza più recente sullo stato di abbandono. Il
procedimento di adottabilità

Obiettivi del corso

Fornire conoscenze di base dei diritti del minore come diritti
soggettivi ed esigibili.
Fornire le conoscenze fondamentali del sistema di promozione e
protezione dell’infanzia e dell’adolescenza, come sistema binario di
tutela dei diritti tramite i servizi e la giurisdizione,
Sviluppare l’esame della nozione di minore in stato di abbandono,
dell’adozione nazionale e internazionale, dell’affidamento familiare e
degli interventi di controllo-sostegno della funzione genitoriale

Docente

Francesco Rosetti, Magistrato – Tribunale per minorenni di Bologna

Lascia un Commento