Linea de meta / Finish Line

linea de meta

 

 

 

 

 

 

 

Regia: Paola García Costas

Genere: Documentario, Lungometraggio

Tipologia: Disabilità

Interpreti: Josele Ferré, María José Navarro, María Ferré Navarro, Cristina Ferré Navarro, Daniel Ferré Navarro

Origine: Spagna

Anno: 2014

Trama: Josele è un papà che partecipa alle maratone nazionali e internazionali spingendo il passeggino della figlia Maria, piccola affetta dalla sindrome di Rett. L’obiettivo di Josele è quello di raggiungere il traguardo per far aumentare la consapevolezza sulla rara malattia genetica della figlia, sindrome per cui neanche le industrie farmaceutiche ricercano trattamenti in quanto così rara da non essere redditizia.

Recensione: Josele è un padre che corre maratone spingendo la sedia a rotelle sulla quale è costretta sua figlia, María, affetta dalla sindrome di Rett, una malattia genetica fortemente invalidante che al momento è incurabile. Ogniqualvolta Josele taglia la linea del traguardo, il suo obiettivo è quello di diffondere la conoscenza della malattia della figlia, e di far sapere che i bambini con malattie rare esistono anche se le case farmaceutiche non svolgono ricerche sui possibili trattamenti perché non sono economicamente redditizie. La madre e i due fratelli di María completano la storia. Il documentario narra un viaggio sportivo, parallelamente alla situazione nella quale una malattia rara pone una famiglia. Con la diagnosi, ogni membro della famiglia ha il proprio ruolo, e in un certo senso, fisico, psicologico, sociale, ogni membro della famiglia si ritrova a essere malato. Il documentario FINISH LINE è una storia romantica su una realtà sconosciuta: la famiglia e la malattia rara. La malattia rara è una realtà ignota e silenziosa, anche se milioni di persone in tutto il mondo soffrono di una malattia rara. E milioni di persone in tutto il mondo sono condannate a morire giovani o a vivere nella disabilità perché le aziende farmaceutiche non svolgono ricerche sul trattamento di questi mali in quanto non sono economicamente redditizie. In questa drammatica realtà, ci sono persone anonime, come i protagonisti del documentario FINISH LINE, che hanno deciso di agire in maniera costruttiva, nei limiti delle loro capacità. FINISH LINE è una storia sulla capacità della famiglia di andare avanti e di combattere.

A. C.

Social tagging: > > > >

Comments are closed.