La famiglia Belier

locandina

 

 

 

 

 

Regia: Eric Lartigau

Genere: commedia

Origine: Francia

Anno: 2014

Fascia d’età: Bambini – Ragazzi dai 10 ai 14 anni

Trama:  Tutti i componenti della famiglia Bélier sono sordomuti tranne Paula, la primogenita di 16 anni. Paula è un’interprete indispensabile per i suoi genitori e il fratello minore, preziosa per il funzionamento della loro fattoria. Un giorno, spinta dal suo insegnante di musica che ha scoperto il suo dono per il canto, decide di fare le selezioni per una nota scuola di canto parigina. Una scelta di vita che significherebbe la distanza dalla sua famiglia e un passaggio inevitabile all’età adulta.

Il film ci accompagna nel mondo  della sordità con leggerezza e ironia.

Curiosità: Il film ha ottenuto diverse nomination ai Premi César del 2015 nelle categorie Miglior film, Miglior attore protagonista a François Damiens, Migliore attrice protagonista a Karin Viard, Miglior attore non protagonista a Éric Elmosnino e Migliore sceneggiatura originale. L’unica vittoria è andata a Louane Emera come Miglior promessa femminile.

Gli attori hanno trascorso circa 4 mesi a imparare il linguaggio dei segni.
Luca Gelberg, che interpreta il fratellino Quentin Belier, è realmente affetto da sordità.

Guarda il film: https://www.raiplay.it/programmi/lafamigliabelier

Social tagging: > > >

Comments are closed.