“La polizia e la tutela dei minori”: ecco il nuovo volume della collana editoriale “Tutela, diritti e protezione dei minori”(Edizioni Junior)

Si terrà venerdi 11 dicembre presso la libreria Libraccio+IBS di Ferrara la presentazione del nuovo saggio “La polizia e la tutela dei minori” (di A. Chiarelli-Edizioni Junior) della collana editoriale del master “Tutela, diritti e protezione dei minori”

locandina polizia

Investigare sui reati commessi contro i minori è un compito difficile; le normative sono complesse e i risvolti umani particolarmente delicati. Questo è un manuale teorico-pratico che esamina la legislazione penale del settore e ne discute gli aspetti operativi, quelli con cui chi lavora in Polizia è chiamato a confrontarsi quotidianamente.

Il taglio pratico e il linguaggio rendono il volume “La polizia e a tutela dei minori” un supporto ideale per tutti coloro che mirano ad approfondire la conoscenza dell’intervento giudiziario in caso di abuso e maltrattamento di minori. Se gli operatori di Polizia potranno trovare una sorta di vademecum per la loro attività quotidiana di contrasto ai crimini contro i minori, gli addetti delle professioni di aiuto, psicologi e assistenti sociali, reperiranno in questo testo conoscenze e riflessioni che integrano e completano quel sapere “olistico” che dovrebbe essere  patrimonio condiviso di ogni operatore della rete, nella prospettiva di formare professionisti capaci di assumere uno sguardo il più possibile completo, quello che solo può garantire la tutela del “superiore interesse del minore”.

Alessandro Chiarelli è sostituto commissario presso la Questura di Ferrara. Ha esperienza decennale nel settore del contrasto ai crimini contro i minori. È docente al Master di primo livello presso l’Università di Ferrara “Tutela,diritti e protezione  dei minori”. Ha pubblicato alcuni romanzi, due dei quali sul tema della violenza domestica – Disonora il padre e la madre (Stampa Alternativa, 2009) e Che io bruci (Faust Edizioni, 2014) -, oltre a Nessuno saprà (Ciesse Edizioni, 2015), e il saggio Il caso Aldrovandi (Faust Edizioni, 2015).

Social tagging: > > > >

Comments are closed.