Valutazione dei contesti familiari disfunzionali e attivazione di percorsi riparativi

bambino-in-braccio2

 

Contenuti del corso

Principi e conoscenze relative al modello sistemico-relazionale

Criteri di valutazione del funzionamento familiare in relazione ai diritti e ai bisogni dei bambini e degli adolescenti e delle loro richieste implicite ed esplicite

Elementi di conoscenza sul rapporto tra trauma e genitorialità:

a) complementarietà tra il sistema di attaccamento e il sistema di accudimento

b) sviluppi traumatici

Il sintomo fisico come segnale e chiave di accesso alla sofferenza dei minori – il ruolo dell’ospedale

La famiglia maltrattante: processi relazionali che comportano maltrattamento fisico, psicologico, trascuratezza, ipercura, abuso sessuale e violenza assistita

Conoscenze sui possibili percorsi riparativi e di attivazione di resilienza per il minore e la sua famiglia

Obiettivi del corso

Fornire strumenti utili ai corsisti affinchè siano in grado di  valutare il funzionamento familiare, individuare precocemente i fattori di rischio,  attivare percorsi riparativi per il minore e la sua famiglia

 

Docente

Franca Miola, psicoterapeuta, Ospedale S.Carlo Borromeo, Milano

franca

 

Lascia un Commento