La violenza assistita purtroppo non si ferma

screenshot-399

Elena Buccoliero, Direttrice della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati, ci ha aiutato oggi a riflettere sull’importanza di non abbassare l’attenzione sulle donne ed i minori vittime di violenza, la quale non si ferma nemmeno in  tempo di emergenza da Covid – 19.

Anzi, il rischio è quello che si abbassi il livello di attenzione rispetto ad una problematica che, se già era complessa prima della pandemia, in questo momento in cui il protagonista indiscusso dei media è il virus lo diviene ancora di più: ora che siamo tutti costretti a rimanere in casa, aumentano le occasioni di conflitto e di violenza e, parallelamente, si abbassa la motivazione delle donne a sporgere denuncia e diminuisce anche il numero degli adulti tutelanti che possono denunciare gli abusi sui minori. Condividere queste informazioni è importante per non dimenticare di porgere attenzione, osservazione, aiuto, per non sottovalutare il dialogo con i servizi e con il Tribunale perché vengano forniti decreti  e indicazioni concreti e soprattutto sostenibili, nella direzione di tutelare davvero tutte le vittime di violenza, senza dimenticare nessuno, senza esporle all’inutile rischio di riattivazione dei traumi subiti.

screenshot-395

screenshot-401

Social tagging:

Comments are closed.