Margarita,with a Straw

Margarita

 

 

 

 

 

 

Regia: Shonali Bose, Nilesh Maniyar

Genere: Drammatico

Tipologia: Disabilità

Interpreti: Kalki Koechlin, Revathy, Sayani Gupta, Helen Abell, William Moseley  

Origine: India

Anno: 2014

 

Trama: Studentessa dell’università di Delhi e aspirante scrittrice affetta da paralisi cerebrale, Laila lascia l’India per studiare alla New York University, dove si innamora di un giovane e fiero attivista.

Recensione:  Laila Kapoor è una coraggiosa e talentuosa diciannovenne della media-borghesia di Delhi. È nata con una paralisi cerebrale che le impedisce di parlare in modo fluente e la tiene bloccata su una sedia a rotelle. Laila è molto attaccata alla madre, Shubhangini Damle. Come risultato del suo impegno, la giovane si iscrive alla prestigiosa Delhi University. Ma quando il suo cuore si spezza, è sua madre a convincerla a continuare gli studi alla New York University. Lì incontra l’esuberante Khanum – una donna non vedente. E il tranquillo Jared. Da sempre curiosa della sessualità, Laila intraprende un viaggio attraverso i suoi sogni più selvaggi. Un viaggio che definisce: meraviglioso ma spaventoso. Quando racconta alla madre le sue nuove esperienze, la donna se ne addolora a tal punto che Laila, da bisognosa di cure qual era, non può fare a meno che curare sua madre. Un film che coglie tutta la sofferenza, la lotta, la gioia, la pace e l’accettazione della propria vita.

A. C.

Social tagging: > > > > >

Comments are closed.