Sweetie – Ferma il turismo sessuale tramite webcam!

A Cannes la cultura e l’arte cinematografica danno spazio e riconoscimento alla denuncia. La campagna “Sweetie” di Terre des hommes  vince ben 12 Leoni d’oro e il Grand Prix for Good al Festival Internazionale della Creatività della città francese. Un lavoro di denuncia senza riserve sul turismo sessuale via webcam a danno di bambine e bambini.

Sweetie è una bambina virtuale che attraverso la sua immagine, accessibile nelle chat pubbliche, ‘smaschera’ i molestatori online, riuscendo poi, grazie al lavoro delle forze dell’ordine, a identificarli in tutto il mondo. I premi vinti a Cannes sono un riconoscimento importante dell’approccio innovativo con cui Terre des Hommes e Lemz (l’agenzia olandese che ha ideato i materiali) hanno puntato l’attenzione su un fenomeno ancora poco conosciuto ma crescente in numerosi Paesi, in grado di devastare la psiche delle giovani vittime in modo analogo a un abuso fisico.

La denuncia di Sweetie ha raggiunto circa un miliardo di persone nel mondo. Terre des Hommes ha identificato mille “predatori” e diversi criminali sono stati arrestati. La campagna è stata sviluppata e prodotta con diversi partners a dimostrazione dell’importanza di fare rete per dare visibilità agli interventi e rafforzare la denuncia.

Guarda il video

 

Comments are closed.