Archives for #adolescenteacasatiscrivo

#adolescenteacasatiscrivo

Care ragazze, cari ragazzi,

sembrava una vacanza inaspettata quella cominciata il 24 febbraio. Probabilmente alcuni di voi ne avranno anche gioito, dopo le fatiche della chiusura del quadrimestre. Che questa sospensione si protraesse così a lungo non lo avevamo previsto nemmeno noi. E, per quanto cerchiamo di stabilire un contatto con voi attraverso la tecnologia, vi assicuriamo che tutto questo non ci basta. Non ci basta prepararvi le video lezioni, inviarvi i compiti, leggere per voi dei testi. Non è questa la nostra preoccupazione più grande. E’ il nostro dovere, certo, è anche vostro diritto continuare ad usufruire della formazione che vi spetta. Ma quello che ci preme dirvi è che, più passa il tempo, più sentiamo la mancanza di tutto quello che avremmo potuto insegnare ed imparare insieme a voi. Più questa distanza si allunga e più comprendiamo come lontano dai vostri sguardi, dalle vostre parole, dall’affetto che ognuno di voi sa dimostrare, quei contenuti, per quanto importanti, non hanno lo stesso sapore. Il bisogno di mantenere una relazione con voi è la fonte di ispirazione di ogni lezione che registriamo, di ogni parola che pronunciamo. Vi chiediamo perciò di vedere, dietro ai contenuti, il nostro impegno per cercare di essere all’altezza di un compito che non avevamo mai immaginato ci venisse richiesto di assolvere; vi chiediamo di comprendere l’affetto e la cura che mettiamo nel lavoro al quale nemmeno in quarantena vorremmo rinunciare; vi chiediamo di fare quello che a volte noi stessi siamo in difficoltà a fare, nonostante ne avreste un grande bisogno: andare oltre quello che si vede, oltre alle apparenze, per afferrare il senso profondo che rende accessibile qualsiasi contenuto.

Read More