Vademecum per le forze di polizia

“Garantire i diritti dei minori.Vademecum per le forze di polizia”(accompagnato anche da una sintesi in versione tascabile)  è la nuova pubblicazione, frutto del lavoro di un gruppo tecnico composto da rappresentanti del Dipartimento della pubblica sicurezza e  dall’Autorità Garante per l’ infanzia e l’adolescenza, presentata il 20 ottobre scorso a Roma in una conferenza stampa che si è svolta nella sede dell’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza, e nata con lo scopo di promuovere, su tutto il territorio nazionale, l’adozione e l’attuazione di prassi e procedure uniformi nel  lavoro delle Forze dell’ordine in tutti i contesti nei quali si confronteranno con giovani di età inferiore ai 18 anni, in linea con quanto previsto dalla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, nonché da altre convenzioni internazionali ratificate dall’Italia.

Il documento, articolato in una parte introduttiva e in un’appendice che contiene indicazioni di carattere più operativo e riferimenti e approfondimenti normativi,  affronta problematiche relative ai minorenni autori, vittime e testimoni di reato e il loro diritto all’ascolto; la violenza e la pedopornografia in rete e i rischi connessi al web; le situazioni di primo contatto, identificazione e gestione dei minorenni stranieri non accompagnati in arrivo o presenti sul territorio nazionale, anche vittime di tratta; la ricerca dei minorenni scomparsi; gli interventi nei confronti di minorenni destinatari di provvedimenti civili dell’Autorità Giudiziaria.

Il vademecum, si spiega nell’introduzione, «servirà a guidare gli operatori attraverso tutte le fasi di contatto con i bambini e gli adolescenti al fine di tutelarli al meglio; conterrà, inoltre, indicazioni operative di massima, per incrementare le abilità e le competenze su tutto il territorio nazionale anche attraverso l’utilizzo di linguaggi omogenei e modalità di ascolto che forniscano un senso di sicurezza e stabilità ai minorenni ai quali ci si rivolge».

Scarica il pdf Vademecum per le forze di polizia

 

 

Comments are closed.