XI Edizione – Il preminente interesse del minore: il ruolo dell’ avvocato

Novità dell’XI Edizione del Master -  Il preminente interesse del minore: il ruolo dell’ avvocato.

E’ il nuovo insegnamento che terrà, nel Percorso Socio – giuridico, la Docente Stefania Tonini, Avvocato – Bologna.

Iscrizioni:

locandina-master-2020

 Contenuti del corso:

  • La rappresentanza processuale e la difesa processuale del minore.
  • La riforma introdotta dalla Legge n. 149/2001 e la sua entrata in vigore a far tempo da luglio 2007, sull’assistenza legale obbligatoria del minore.
  • I principi fondamentali quale esplicazione dei diritti soggettivi del minore d’età nel processo civile: in particolare, l’ascolto del minore.
  • L’attuazione della riforma sull’assistenza legale del minore nei procedimenti di limitazione/ablazione della responsabilità genitoriale e nei procedimenti di adottabilità.
  • I doveri e i poteri dell’avvocato del minore nell’ambito processuale.
  • Cenni alla giurisprudenza più recente sul ruolo dell’avvocato del minori

 

Obiettivi del corso:

  • Fornire conoscenze di base in relazione al minore di età, quale soggetto titolare di diritti personali nell’ambito dei procedimenti giudiziali che lo riguardano.
  • Fornire le conoscenze fondamentali sulla legislazione vigente in materia di diritto minorile.
  • Esaminare e approfondire il ruolo dell’avvocato del minore, nei procedimenti de potestate e nei procedimenti di adottabilità.
  • Fornire conoscenza di base sui rapporti dell’avvocato del minore con la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni, con il Tribunale per i Minorenni, con i Servizi Sociali, con il Tutore provvisorio del minore di età.

 

Social tagging: > > > > > >

Comments are closed.