Contenuti del corso

La bigenitorialità: risorse e rischi per i figli contesi

La formazione per il giudice minorile: si può decidere sul preminente interesse del minore se non si è fatto un lavoro personale sui propri vissuti familiari?

Come effettuare l’ascolto del minore in ambito giudiziario per evitare distorsioni interpretative

La segnalazione: complessità di uno strumento indispensabile alla tutela dei minori.

La valutazione delle competenze genitoriali: essere genitori oggi

Obiettivi del corso

Sostenere lo studente nella lettura critica di temi centrali nella tutela del minore con una attenzione specifica alle questioni etiche

Docente

Melita Cavallo
Giudice Minorile – Tribunale per i minorenni di Roma