Perché una rubrica sui servizi sociali? I servizi sociali agiscono con e in favore delle persone, delle famiglie, dei gruppi e della collettività rendendo esigibili i diritti sociali. Essi perseguono gli obiettivi di benessere definiti dalle politiche sociali. Ma non solo, i servizi sociali concorrono alla definizione di questi obiettivi leggendo e traducendo la domanda sociale in domanda politica. La rubrica intende offrire spunti di riflessione a partire da concetti chiave che da tempo animano il dibattito su ruolo e significato dei servizi sociali e, inevitabilmente, su ruolo e significato dell’agire professionale di chi ogni giorno ci lavora.

La rubrica è curata da Angela Roselli, assistente sociale specialista, giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Roma, docente a contratto del corso di laurea magistrale in “Progettazione, valutazione e gestione dei servizi sociali” – Sapienza Università di Roma.

Nel suo agire professionale, l’assistente sociale è spesso costretto a confrontarsi con l’incertezza. Incertezza sull’interpretazione di […]
Paolo Ferrario, nel “Nuovo Dizionario di Servizio Sociale” definisce i servizi sociali “attività che hanno la […]